Cosa indossare in una casa di cura: donne e uomini

Immaginate che vostra nonna o vostro nonno vadano a vivere in una casa di cura. Dovete aiutarlo a fare le valigie, cosa devono portare con loro? Continuate a leggere questo articolo per scoprire tutto quello che dovete sapere su cosa indossare in una casa di cura.

Cosa indossare in una casa di cura

Tutti i tuoi nonni devono essere portati in una casa di cura È importante sapere quali vestiti gli anziani possono indossare nelle residenze, in modo che non ripetano la stessa camicia, i pantaloni o la biancheria intima. È meglio sapere quali attività si svolgono in casa, per qualsiasi esigenza dell’anziano.

Si raccomanda anche di vedere cosa piace alla persona anziana. Di solito gli piace avere un libro, uno strumento musicale, qualcosa da lavorare a maglia o da ricamare, e persino farsi distrarre dallo stesso cellulare. La cosa più importante è che questa persona si senta a suo agio nella sua nuova casa. Poiché molte cose non cambiano nel corso degli anni, uomini e donne devono indossare abiti che siano adatti a loro, per questo motivo indicheremo ciò che una donna e un uomo devono indossare alla casa di cura.

Donne

Come al solito con le donne, c’è la mania di portare cose che non verranno usate, ma non si sa mai quando potrebbe servirti. È meglio sapere esattamente cosa si ha e cosa portare. In questo modo non si riempie la valigia di cose inutili.

  • Mutandine e reggiseni che ti dureranno una settimana. Se possibile, qualche altro in caso di incidente. Se indossa i pannolini da sola, non c’è bisogno di mettere in valigia questo tipo di vestiti.
  • Camicie da notte o pigiami, almeno cinque di cotone, che siano confortevoli per lei. Maniche corte in modo che siano adatte anche per l’estate e l’inverno.
  • Magliette con spalline di cotone, 5 circa.
  • Vestiti per l’estate e vestiti per l’inverno, 5 cambi più o meno. Possono essere camicette, vestiti, abiti, abiti cool, gonne, tute e qualsiasi cosa le vada bene in qualsiasi momento dell’anno.
  • Circa due cappotti per l’inverno, non male se ne mandi un terzo.
  • Pantofole per questi in casa o ciabatte.
  • 2 paia di scarpe comode.
  • 6 paia di calzini.
  • 5 magliette di cotone a maniche corte, possono essere di più se le avete.

I vostri strumenti per lavorare a maglia, le carte d’azzardo o qualsiasi altro gioco che piaccia alla signora possono anche essere imballati se non occupa molto spazio. Tutti noi abbiamo il nostro tempo, soprattutto a quell’età in cui si ha tanto tempo libero.

Uomini

Nel caso degli uomini, una cosa è fare attenzione che nulla rimanga, perché, per quanto gli uomini siano pratici, portano solo ciò che è veramente necessario. Se non lasceranno molto la residenza, ciò non significa che questo trascorrerà i suoi ultimi anni in un luogo dove si prendono cura degli anziani. Quindi prendete i vestiti che vi servono per stare comodi nei giorni di permanenza.

Sono quelle che un gentiluomo deve indossare se va a vivere nella casa di cura:

  • Intimo per circa una settimana, purché non debba indossare pannolini in modo permanente.
  • 10 cambi di vestiti e di questi 10, 5 devono essere per l’uso in inverno, il resto per l’estate, può essere qualcosa come pantaloncini, camicia da scimmia, set tra le altre cose.
  • Un due cappotti per l’inverno.
  • Magliette con spalline anche per una settimana.
  • Camicie corte di cotone minimo 5.
  • Calze per una settimana.
  • Due paia di scarpe che non maltrattano i piedi del signore.
  • Circa 5 pigiami che sono per l’inverno e per l’estate.
  • Scarpe per stare in casa.

Come si deve preparare la valigia di una signora, si deve anche preparare qualcosa per il divertimento del nonno. Un gioco da tavolo o qualsiasi cosa che non occupi molto spazio e che possa essere utile per il tempo libero.

Cosa dovrebbe contenere il sacchetto della toilette

La borsa da toilette è una piccola valigia dove vengono custodite le cose personali, soprattutto per l’igiene personale in quanto questo tipo di prodotto può rovesciare e sporcare i vestiti che non devono arrivare sporchi alla residenza.

Inoltre sia gli uomini che le donne hanno bisogno di qualcosa per l’igiene personale, perché non importa l’età, non c’è niente di più spiacevole che camminare sporchi e soprattutto a quell’età che a volte dà loro calore, quindi il clima è caldo. Questo è ciò che dovrebbe essere nella tua valigetta:

  • Shampoo e sapone nel caso in cui la residenza non lo fornisca.
  • Spazzola o pettine per pettinare i capelli.
  • Rasoio, non importa se elettrico o usa e getta, naturalmente con la schiuma da barba o il burro.
  • Se il nonno o la nonna porta la dentiera, deve portarla con la sua valigetta.
  • Se ha la dentiera, deve anche portare la colla da mettere in bocca e il prodotto per lavarla.
  • Se la persona deve portare lenti o occhiali, deve portarli con sé con la valigia.
  • Crema per il corpo perché la pelle degli anziani è molto secca e questo aiuta un po ‘, riscaldare se il nuovo residente piace.
  • Spazzolino e dentifricio

Naturalmente non si può dimenticare di mettere in valigia i farmaci di cui l’anziano adulto ha bisogno per controllare qualsiasi malattia che ha, con le istruzioni su come usarli, in modo che il personale che si prende cura dell’anziano sappia.

Come si fa a far entrare una persona anziana in una casa di cura?

Si sa già quali vestiti un anziano può indossare in una casa di cura, ma non si fa menzione di ciò che l’anziano deve dirgli che non vivrà più a casa.

Prima di tutto, la decisione di lasciare una persona anziana in una casa di cura deve essere attentamente analizzata, perché ha i suoi vantaggi e svantaggi, come tutto ciò che accade nella vita. D’altra parte, la famiglia deve essere d’accordo e mettere la persona anziana in un posto dove possa essere accudita.

Dopo che è stata presa la decisione di mettere il parente più anziano in un luogo in cui le persone come lui siano assistite, deve esserci una casa di cura dove possa essere trattato bene e dove possa ricevere tutte le cure di cui ha bisogno. Per questo motivo, tutte le case che sono più vicine a casa vostra dovrebbero essere visitate.

Dopo aver scelto il luogo in cui l’adulto più anziano deve essere ben accudito, deve essere informato che non vivrà più a casa e spiegargli il perché, perché molti a quell’età trovano molto difficile capire cosa c’è intorno a lui. Se l’adulto più anziano accetta di vivere nella casa di cura, non resta che compilare i documenti corrispondenti e preparare le valigie come appena detto.

Video

In questa parte indicheremo come è la terapia occupazionale nelle case di cura, attraverso un video, per sapere cosa può fare un anziano in questi luoghi e cosa può fare qui.

Se questo articolo vi è piaciuto, vi consigliamo di leggerlo: Eliminare l’odore di urina negli anziani: passi da compiere