Rimedi domiciliari per la stitichezza negli anziani

 

Rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani

Avere problemi ad andare in bagno è un problema che alcune donne anziane devono affrontare, quindi per aiutarle in questa lettura indicheremo i rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, che non hanno effetti collaterali.

Rimedi domiciliari per la stitichezza negli anziani

Rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, possono essere molto benefici perché i prodotti naturali sono ricchi di vitamine e minerali, il che non solo permette alle persone di andare in bagno, ma serve a migliorare ciò che è nel corpo umano. È sempre bene combinare una buona alimentazione con una sana attività ludica.

Per non perdere altro tempo, questi sono i rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani e come prepararla ad avere un effetto:

Succo di aloe vera

L’aloe vera con tutte le bontà che fa, questo è buono anche per una persona che non va a nuotare regolarmente, anche se ci vuole un po’ di tempo per fare effetto e il gusto non è molto piacevole, naturalmente si può mescolare con altri ingredienti per migliorare il suo sapore.

Il succo di Aloe vera deve essere bevuto ogni giorno, in modo che il sistema digestivo svolga la sua funzione, che è quella di estrarre le sostanze nutritive da tutti gli alimenti che vengono consumati e di scartare tutto ciò che non è necessario.

D’altra parte, l’aloe aiuta a purificare tutte le tossine, quindi pulisce lo stomaco e il colon in modo naturale, qualcosa può essere visto nello stato della pelle, come dimostra quanto sia sano il corpo.

Mela

La mela è un frutto delizioso e si presenta in diverse dimensioni e colori, che ognuno può mangiare quello che più gli piace. Questo frutto ha la pactina che aiuta l’intestino a fare il suo lavoro.

Allo stesso tempo la mela contiene fibre, che aiutano a rendere gli sgabelli più morbidi e meno tempo passato seduti sul trono. Sono anche ottimi per prendersi cura dei denti, dato che bisogna mangiare spesso le mele, e fanno un buon spuntino tra un pasto e l’altro.

Banana

Questo frutto è molto buono per la digestione, in quanto migliora i movimenti intestinali, come la banana lassativa naturale, che fa sì che le feci vengano espulse facilmente e rapidamente.

Un’altra cosa importante è che se si mangia una banana ogni giorno, questa ingerisce il 12% della fibra che si deve mangiare ogni giorno, d’altra parte questo frutto contiene oligosaccaridi, questo aiuta l’intestino crasso.

Tè verde

Ultimamente è diventato molto popolare che il tè verde è un buon antiossidante, che impedisce l’invecchiamento della pelle, e gli antiossidanti hanno anche altri benefici per la salute.

Ma questo tè è anche buono con la digestione, in quanto aiuta questo sistema del corpo ad eliminare tutto ciò di cui il corpo non ha bisogno. Il tè verde è noto come lassativo leggero e combatte la stitichezza.

Farina d’avena

La farina d’avena è molto buona perché è molto buona per abbassare i trigliceridi e il colesterolo cattivo, ma dal momento che stiamo parlando di rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, la farina d’avena ha un sacco di fibre, contiene anche fibre, vitamine e minerali che fanno bene alla salute delle persone.

È molto buono per la colazione, ma può essere mangiato come frullato, in insalata, zuppe o crudo con un po’ di zucchero. Non importa come li mangiate, l’importante è farlo spesso in modo da ottenere gli effetti desiderati.

Semi di lino

Sono semi di lino che è il nome di questi semi bruni in forma di goccia, inoltre ha un alto contenuto di fibre e acidi grassi che l’omega 3. Questi semi sono dei buoni lassativi è più che altro ciò che si raccomanda quando esistono questi tipi di problemi.

Per utilizzare i semi di lino, devono essere messi a bagno durante la notte e l’acqua di questo ammollo deve essere bevuta a stomaco vuoto. Un cucchiaio di questi semi deve essere messo a bagno in un bicchiere d’acqua.

Olio d’oliva e limone

Con i prodotti che non mancano in cucina, è facile da preparare, basta far bollire l’acqua come per una tazza, nel momento in cui questa bollitura si deve mettere il succo di un limone mezzo limone in modo che non rimanga amaro e poi un cucchiaio di olio d’oliva, questo va bevuto al mattino a digiuno.

Se non avete nulla di quanto sopra, questo può essere utile per la stitichezza.

Aceto di mele e miele

Quando si cercano rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, si possono usare anche l’aceto di mele e il miele. Questo rimedio va diluito con un cucchiaio di aceto di sidro di mele, più un cucchiaino di miele in un bicchiere d’acqua.

Si può vedere questo rimedio tre volte al giorno, ma la miscela deve essere fatta le tre volte che si sta per ingerire questa soluzione per la stitichezza.

Quella che è considerata stitichezza tra gli anziani

Dopo aver conosciuto quali sono i migliori rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, è necessario mostrare nello specifico cos’è la stitichezza, perché è sempre bene sapere un po’ di tutto.

La stitichezza è quando una persona non passa regolarmente lo sgabello o fa fatica a passarlo quando va in bagno, a parte il fatto che si tratta di un processo naturale degli animali e degli esseri umani.

Generalmente, le persone con questo problema intestinale passano le feci solo tre volte a settimana al massimo, e questo è un male, perché le persone devono passare le feci ogni giorno.

Inoltre, questo tipo di problema può causare disagio nelle attività quotidiane delle persone, rendendole scomode o di cattivo umore, perché il loro corpo non sta facendo qualcosa che dovrebbe essere naturale per loro.

Sintomi

È noto che la stitichezza è la poche volte che una persona va in bagno, ma ci sono altri allarmi o sintomi identificati in questa parte che rendono più facile sapere quando una persona ha difficoltà a passare lo sgabello.

Questi sono i sintomi che indicano che una persona non può andare in bagno:

  • Quella di cui sopra, che ha un movimento intestinale meno di tre volte alla settimana.
  • Avere sgabelli di lunga durata o grumosi
  • Quando si va in bagno, è difficile passare lo sgabello.
  • Sentire come se ci fosse qualcosa nel retto che ti impedisce di avere un normale movimento intestinale.
  • Quando finisci di avere un movimento intestinale, ti senti come se dovessi ancora avere un movimento intestinale e niente esce fuori, non importa quanto forte spingi.
  • Se volete andare in bagno, dovete massaggiare l’addome o usare le dita per passare lo sgabello.

Come si può vedere, non è solo il fatto di non andare in bagno, ma di dover fare diverse cose o di soffrire il disagio quando si tratta di evacuare.

Cause di stitichezza

Si sa già che è stitichezza e come riconoscere quando si ha questo problema, ora come tutti in questa vita ha il suo perché una persona deve avere questo tipo di problema, che è molto fastidioso per la persona che ne soffre.

Questi sono i diversi motivi per cui una persona non può andare comodamente in bagno, in modo da poter vedere se deve andare rapidamente dal medico o utilizzare uno dei rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, che sono stati menzionati in precedenza:

Congestione nel retto o nel colon

Se il colon o il retto sono bloccati, ciò impedisce il naturale movimento dello sgabello e l’ostacolo può essere causato da

  • Ci sono delle fessure nell’ano.
  • Cancro al colon.
  • Che gli intestini sono ostruiti.
  • Il colon è più sottile, noto come stenosi intestinale.
  • Un cancro addominale che ostruisce il colon.
  • Cancro rettale.
  • Quando il retto sporge dalle pareti posteriori della vagina, si tratta di una malattia nota come rettocele.

Tutto quanto sopra si chiama blocco nel retto o nel colon e deve essere trattato da un medico.

Problemi con i nervi intorno al colon e al retto

I nervi sono noti per esistere in tutto il corpo, indicando che sia il retto che il colon hanno nervi, con i quali una persona può sentire quando andare in bagno, ma se questi sono colpiti la persona può soffrire:

  1. Neuropatia autonoma.
  2. Morbo di Parkinson.
  3. Sclerosi multipla.
  4. Lesione al midollo spinale.
  5. Un colpo.

Anche i nervi del colon o del retto possono essere colpiti da queste malattie neurologiche, che possono colpire anche altre parti del corpo.

Difficoltà nei muscoli utilizzati nei movimenti intestinali

L’area pelvica di una persona può avere problemi che influiscono sui movimenti intestinali, dovuti a

Incapacità di rilassare i muscoli nella zona pelvica, che impedisce alle persone di andare in bagno correttamente Questo si chiama anismo.
Se il rilassamento dei muscoli pelvici non ha la giusta concentrazione, si parla di disssinergia.
I muscoli nella zona pelvica sono deboli.

Anche se i muscoli pelvici non hanno il giusto rapporto, questo è anche un motivo per cui una persona non può andare al bagno.

Malattie del corpo che colpiscono gli ormoni

Alcune condizioni ormonali possono causare costipazione, ma quelle comuni sono

  • La gravidanza.
  • La ghiandola paratiroidea iperattiva è anche conosciuta come iperparatiroidismo.
  • Il diabete.
  • La ghiandola tiroidea sottoattiva è chiamata ipotiroidismo.

Ognuno di questi può essere motivo di problemi in bagno.

Dove sono i rischi di stitichezza?

La stitichezza può verificarsi perché le persone sono esposte a queste condizioni, se così si può chiamare:

  • Non avendo bevuto molta acqua.
  • Essere una donna.
  • Non fare esercizio fisico o attività fisica.
  • Avere una dieta a basso contenuto di fibre.
  • Essere nell’età dell’oro (essere una persona anziana).
  • L’assunzione di farmaci come sedativi, alcuni antidepressivi, narcotici, farmaci per l’abbassamento della pressione sanguigna.
  • Se la persona soffre di depressione, di disturbi mentali o di disturbi alimentari

Questo è tutto quello che dovete sapere sui rimedi casalinghi per la stitichezza negli anziani, in più con ulteriori informazioni potete stroncare questo problema sul nascere.